Rifugio Tabaretta SoldaSolda rifugio TabarettaSolda rifugio TabarettaRifugio Tabaretta SoldaSolda rifugio Tabarettatabaretta_alt

+39 347 2614872

Richiesta

Prenotare

Storia del rifugio

Il rifugio Tabaretta è stato costruito alla fine del 19.secolo da Alois Schöpf, costruttore e proprietario del “Außerortlerhof” di Solda.

Nello stesso periodo era interessata alla costruzione anche la famiglia Zischg del “Rumwaldhof”. Theresa e Berta Schöpf, le sorelle del costruttore Alois Schöpf hanno poi preso in gestione il rifugio.

Nel 1963 i nipoti Karl Schöpf e Theres Wimmer hanno ereditato il rifugio.

Per alcuni anni fu Franz Angerer di Lasa il gestore del rifugio e nello stesso tempo anche il pastore delle pecore in pascolo nella zona del rifugio.
Nel 1974 il Tabaretta fu venduto a Waltraud Burger.
Un anno più tardi fu costruita la teleferica “Ladum” che ancora oggi è necessaria per il rifornimento del rifugio.
Con l’aiuto di Reinstadler Hans e la sua famiglia il rifugio viene rinnovato ed ampliato continuamente dal 1980.

Dal 1987 il rifugio è gestito da Reinstadler Klaus e sua moglie Andrea.

Una curiosità del Tabaretta è il “libro della parete nord”, in qui viene testimoniato tutti coloro che scalano il versante nord dell’Ortles.